Da imprenditore a corriere della coca, preso con 11 chili (video)

768
L'uomo arrestato dagli agenti della squadra mobile
L’uomo arrestato dalla polizia

Da imprenditore a corriere della droga. E’ la storia un uomo di 64 anni, bergamasco, arrestato nei giorni scorsi dalla polizia di Milano. La Squadra Mobile l’ha arrestato nei giorni scorsi  a Bresso. L’uomo, incensurato, fino a pochi anni fa era titolare di un’azienda di calcestruzzo a Bergamo. Nascondeva nell’auto – con un sistema ingegnoso per occultare lo stupefacente – una Seat Leon parcheggiata in un box, 11.27 kg di cocaina. La droga era destinata al mercato milanese ed è stata importata dall’Olanda. L’uomo era sotto controllo dalla polizia, che da alcuni giorni ne controllava gli spostamenti. Il valore totale dello stupefacente, all’ingrosso, e’ di 440mila euro. Per il trasporto l’uomo avrebbe guadagnato mille euro per ogni chilo trasportato, dunque 11 mila euro. Davanti agli agenti si è giustificato di non sapere nulla del carico e che lui “guidava soltanto la macchina”.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.