L’ex ‘re dei paparazzi’ Fabrizio Corona può continuare a scontare il cumulo di pene residuo, poco più di 5 anni, in affidamento in prova ai servizi sociali. E’ l’effetto pratico della decisione del gip di Milano Ambrogio Moccia. Corona è stato condannato in via definitiva per estorsione, tentata estorsione e bancarotta “Sono cambiato. Per favore fatemi continuare il mio percorso di recupero in affidamento ai servizi sociali”, aveva detto in udienza sei giorni fa.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.