Oggi a Milano Stefano Parisi ha aperto “Megawatt”, la conferenza programmatica per la rigenerazione del centrodestra. Davanti a una platea gremita Parisi ha illustrato i cardini della proposta politica per l’allargamento del Centro Destra e la riconquista degli italiani delusi dalla politica. “Vi ringrazio per essere venuti qui oggi” – ha esordito Parisi. “Siete tantissimi. Da tutta Italia. Ringrazio gli oltre 200 volontari che stanno rendendo possibile questa bellissima conferenza. Ringrazio i tanti politici, amministratori, militanti dei partiti che sono venuti oggi qui. Milano dimostra ancora una volta che da qui può rinascere il Centro Destra, anzi, di più: da qui può rigenerarsi la Politica.” Parisi ha spiegato che “durante la campagna elettorale di Milano ho trovato tanto entusiasmo, tanta energia. È stata un’esperienza straordinaria che ho vissuto con il supporto di tanti giovani, amministratori e dirigenti dei partiti del Centro Destra che oggi voglio ancora una volta ringraziare. Quella straordinaria esperienza mi ha portato a promuovere questa Conferenza Programmatica. Un contributo di idee e di proposte per il futuro del Centro Destra.

megawatt-pubblico_n

Oggi e domani parleranno tante persone: professionisti, imprenditori, esperti, accademici, persone attive nel tessuto sociale del nostro paese. Chi parla, qui, lo fa perché crede che in Italia sia necessaria una piattaforma di Governo liberale, un’alternativa concreta al Centro Sinistra.  Sono persone libere, indipendenti e generose, non aderiscono necessariamente a Energie per l’Italia. In molti casi sono persone che hanno rivolto il loro interesse politico altrove. Li ringrazio.Oggi il Centro Destra ha bisogno di energie nuove.  Persone affidabili che hanno a cuore il loro Paese e che devono e vogliono mettere a frutto la loro competenza . Non vogliamo le élite che calano dall’alto le loro scelte ideologiche: siamo per le persone e per il voto popolare. È dai cittadini che abbiamo tratto la nostra energia, dai tanti che ho incontrato in campagna elettorale  è arrivata una nuova forza per me assolutamente nuova e inaspettata. Ci siamo detti: dobbiamo riportare le persone ad avere fiducia nella politica. Il Paese è bloccato, la nostra economia non cresce da 10 anni, aumenta il debito, aumentano le tasse, si riduce l’occupazione.  È un Paese profondamente spaccato da una propaganda politica aggressiva, a volte violenta. Dobbiamo uscire dallo scontro muro contro muro, dobbiamo uscire da questo clima che porta gli italiani a votare contro, qualcuno o qualcosa, o a rimanere a casa.  Noi dobbiamo riconquistare la fiducia degli italiani, perché scelgano di votare per il nostro futuro, per un Governo nuovo che liberi l’Italia e la faccia tornare ad essere un grande Paese .Tutti sappiamo di cosa ha bisogno l’Italia per non essere più il fanalino di coda in Europa.  Per non essere più costantemente a rischio, debole e sotto ricatto.parisi-megawatt

Abbiamo bisogno di fare le cose di buon senso che da anni sappiamo di dover fare ma che una politica alla ricerca del consenso mediatico non sa e non riesce a fare. Abbiamo bisogno di persone nuove, di nuovo coraggio, di nuova rettitudine, di nuova forza ideale, di nuova generosità, per far uscire il Paese dalle drammatiche secche in cui si trova Oggi iniziamo questo lavoro.  Proseguirà nei prossimi mesi.  Sarà un lavoro intenso, in tutta Italia.  Ci servirà ad ascoltare nuove idee, a conoscere nuove persone, nuove passioni, nuove visioni.parisi-mega-watt_n

Oggi gettiamo le fondamenta di una nuova piattaforma di Governo.  Una piattaforma liberale popolare.  Un senso di Libertà che non deve essere solo patrimonio dell’élite ma deve essere condiviso e sentito da tutti.  Per liberare le nostre comunità, le nostre persone, le nostre aziende.  Per ristabilire un giusto e corretto rapporto tra noi e lo Stato, che è nostro, degli Italiani e non viceversa. Oggi a Milano nasce una comunità politica. Nasce come parte del centro-destra per rivitalizzare e parlare agli elettori che da questo si sono staccati, delusi o sconfortati dalla politica. Vogliamo portare idee, programmi, iniziative. Occorre lavorare insieme: quello di oggi è un seme, un primo passo. Sulla spinta delle nostre idee liberali e popolari nasceranno comitati in ogni città, in ogni provincia per far vivere un nuovo centrodestra e una vera alternativa di governo. L’unica risposta che può  salvare l’Italia”, ha concluso Parisi.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.