Il premier Matteo Renzi oggi ha firmato il “Patto Milano” col sindaco di Milano Giuseppe Sala a Palazzo Marino.  E’ il documento che segna gli obiettivi strategici per la città su cui Comune e governo lavoreranno insieme. “Contiene progetti che valgono due miliardi e mezzo di euro” ha spiegato il sindaco  Sala.Tra i capitoli presenti nel Patto  c’è l’ambiente, per una maggiore vivibilità della città, le periferie con una maggiore attenzioni alle fasce più deboli, il capitolo della città metropolitana, il post Expo e infine l’internazionalizzazione di Milano. “Milano vuole competere con le altre città del mondo – ha concluso Sala – e assumere una posizione di rilievo”.

“Noi abbiamo una visione molto semplice del Paese, l’Italia non può accontentarsi di essere il Paese più bello del mondo, quelli che ce lo dicono ci hanno stancato, ne siamo talmente consapevoli che vogliamo essere di più”. Lo ha detto il premier Renzi. Secondo il capo del governo, l’Italia oggi “può diventare leader mondiale non solo della bellezza”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.