Home News Scola, i sindaci antimigranti? E’ un peccato agire così

Scola, i sindaci antimigranti? E’ un peccato agire così

“I sindaci anti migranti? E’ un peccato agire così”. Lo ha detto l’arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, ha risposto così ai giornalisti che, dopo la messa per l’inaugurazione dell’anno pastorale, gli hanno chiesto un commento sulla decisione dei sindaci leghisti di disertare l’incontro con gli amministratori del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, perché in disaccordo con le sue posizioni sull’accoglienza dei migranti. “E’ un peccato – ha aggiunto Scola -, sono quelle forme di proteste indotte un po’ anche dai mass media, se uno fa una cosa così la sottolineate, la filmate, la dite. Comunque è un peccato agire così”. “L’accoglienza diffusa che abbiamo proposto – ha proseguito – ha trovato già una notevole risposta. Bisogna aiutare la gente a superare una legittima paura e ciò necessita che la politica europea e non solo offra un disegno equilibrato”. Da una parte, per il cardinale, “ci vogliono un piano e una solidarietà anche economica” dall’altra “bisogna mettere in atto delle esperienze virtuose”.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version