Bergamo, maxi amatriciana per i terremotati

1001

Oltre 18 mila persone hanno preso parte ieri alla cena solidale per le vittime del terremoto organizzata sul Sentierone di Bergamo. La maxi cena a base di pasta all’amatriciana ha permesso di raccogliere 160 mila euro. Tra la gente anche il sindaco Giorgio Gori. L’hashtag #BergamoXAmatrice è stato per ore il più cliccato in Italia. Gli assessori della giunta comunale hanno fatto sapere che intendono destinare ai terremotati il 10% del loro stipendio di un mese.

Commenti FB
Print Friendly, PDF & Email