Il contratto tra Roberto Mancini e l’Inter è stato risolto. Al suo posto arriverà l’ex allenatore dell’Ajax Frank De Boer, a cui verrà proposto un triennale da 1,5 milioni a stagione. Mancini oggi non dirigerà l’allenamento alla Pinetina, mentre De Boer nelle prossime ore sarà a Milano per mettere la firma sul contratto. Alla base del divorzio contrasti insanabili con la proprietà e in particolare con il presidente Erick Thohir. Nei giorni scorsi i vertici nerazzurri avrebbero quindi contattato De Boer, reduce dallo scudetto perso all’ultima giornata con l’Ajax, trovandone l’assoluta disponibilità. Mancini percepirà una buonuscita tra i 2 e i 2,5 milioni di euro. Finisce qui la sua seconda esperienza all’Inter dopo una stagione e mezzo: era subentrato a Mazzarri il 14 novembre 2014.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.