Un lungo applauso poco prima delle 17 davanti al sagrato del Duomo di Voghera ha accolto i feretri di Angelo D’Agostino e Gianna Muset, i coniugi morti una settimana fa nella strage di Nizza. La chiesa era gremita, in prima fila i figli della coppia Massimiliano ed Eliano con le loro famiglie. Funerali Voghera vittime Nizza

In apertura di celebrazione il vescovo di Tortona, Vittorio Francesco Viola aveva detto “siamo qui per reclamare giustizia, perchè chi deve custodisca la sicurezza di ciascuno di noi e non accadano mai più questi eventi luttuosi”. Nell’ omelia il prelato ha detto :”Signore, piangiamo perchè siamo sconvolti da tanta violenza e tanto odio cieco, schifati dall’uso del nome di Dio mentre si dà la morte a tante persone innocenti”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.