Luigi Corbani non è più il direttore generale dell’orchestra Verdi di Milano. Ieri il cda ha preso atto “con vivo rammarico dell’indisponibilità” dell’ex vicesindaco e assessore alla cultura del Comune di Milano che nel 1993 è stato fra i fondatori della Verdi a proseguire con il ruolo di direttore. A Corbani è andato il “sentito ringraziamento” del consiglio per quanto ha fatto. Il consiglio ha confermato alla presidenza Gianni Cervetti, mentre vicepresidente è stata nominata Ambra Redaelli.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.