Vecchi documenti delle BR trovati al Policlinico

1271

Documenti originali delle Brigate Rosse sono stati trovati per caso nei giorni scorsi al Policlinico di Milano, durante dei lavori di ristrutturazione. Alcuni operai stavano lavorando a un sottotetto. Alcuni colpi di martello sfondano un’intercapedine e crolla tutto. Cade un fascicolo di documenti delle BR; non fotocopie ma originali. E’ successo nei giorni scorsi ma la notizia è stata riportata solo oggi dal quotidiano La Repubblica. Il nascondiglio farebbe ipotizzare la presenza di un covo all’interno dell’ospedale che potrebbe avere avuto un ruolo in alcune azioni come la gambizzazione, nel suo studio, del deputato Dc Massimo De Carolis. La Procura di Milano ha aperto un fascicolo di indagini a carico di ignoti.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.