Incendia un cestino per gioco, si brucia le mani. E’ successo ad un ragazzo di 14 anni che oggi intorno alle 12.30 in un parco pubblico di via Valsesia a Milano ha tentato di dare fuoco ad un cestino. Ladolescente è stato trasportato al centro grandi ustionati del Niguarda. Secondo quanto ricostruito finora dai carabinieri, lo studente era in compagnia di altri tre amici con cui avrebbe provato ad appiccare il piccolo incendio ma qualcosa è andato storto e si è bruciato le mani. Il ragazzo ferito ha origini magrebine ed è stato denunciato dai carabinieri per il danneggiamento di diversi cestini della spazzatura all’interno del parchetto di via Valsesia.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.