Berlusconi, operazione ok

903

“E’ andato tutto come previsto”. Lo ha detto Alberto Zangrillo, il medico personale di Silvio Berlusconi e primario della terapia intensiva cardiochirurgica del San Raffaele. Zangrillo non ha aggiunto altro se non che quello che aveva da dire l’ha “già detto” attraverso un comunicato stampa diramato qualche ora fa. Berlusconi si trova in una delle stanze della divisione di terapia intensiva che è presidiata dagli uomini della sua scorta. Poche parole ma rassicuranti anche da parte del fratello Paolo: “L’operazione è andata bene come sapete. L’ho potuto vedere, respirava regolarmente, eravamo sereni prima, e siamo ancora più sereni adesso. I chirurghi hanno fatto il loro dovere nel modo più professionale possibile, adesso sta a mio fratello completare l’opera”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.