Home News Amministrative, alle 12 ha votato quasi il 18%

Amministrative, alle 12 ha votato quasi il 18%

Un momento dei preparativi nei seggi elettorali di Napoli per le elezioni del sindaco oggi 14 maggio 2011. L'insediamento dei circa 13 mila seggi elettorali, avvenuto nel pomeriggio, è stato l'ultimo tassello del complesso puzzle organizzativo che darà il via a una tornata amministrativa caratterizzata da una forte valenza politica a livello nazionale. Del resto, in tempo di federalismo, in ballo c'é la guida di 1.315 comuni (30 i capoluoghi di provincia, tra cui Milano, Torino, Bologna e Napoli), e 11 province, vale a dire Mantova, Pavia, Treviso, Ravenna, Lucca, Macerata, Campobasso e Reggio Calabria, Gorizia e Trieste. ANSA/CESARE ABBATE/

Alle 12.00 l’affluenza alle urne per la tornata di amministrative ha sfiorato il 18%. A livello nazionale, secondo il dato diffuso dal Ministero dell’Interno, ha votato il 17,99% degli aventi diritto. A Milano, una delle principali città chiamate a rinnovare sindaco e Consiglio Comunale, ha votato il 15,56% mentre a Roma il 14,12%. Meglio di tutte Bologna con il 19,91%. Le urne si sono aperte alle 7 ed è possibile votare fino alle 23. Subito dopo la chiusura dei seggi saranno diffusi i primi exit poll e contemporaneamente inizieranno le operazioni di spoglio delle schede che andranno avanti per buona parte della notte. I dati definitivi, soprattutto per quanto riguarda le grandi città, saranno disponibili domani.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version