Esce oggi 27 Maggio 2016 in tutto il mondo il nuovo attesissimo album dei LACUNA COILDelirium”, su etichetta Century Media/Sony Music.

Con questo nuovo disco, l’ottavo della carriera dei LACUNA COIL, la band italiana entrata di prepotenza in questi anni nel panorama metal internazionale, ha deciso che è arrivato il momento di alzare la posta in gioco, passare a sonorità più heavy e assumere il pieno controllo creativo di ogni aspetto di Delirium, creando una suggestiva ambientazione sonora e visiva che lascia intravedere scorci di un luogo oscuro. Cristina e compagni ci conducono in un viaggio affascinante. Sta a noi decidere se siamo pronti ad aprire un’altra porta e lasciarci travolgere dall’esperienza di “Delirium”: alla fine troveremo la via di fuga da questo labirinto e ne usciremo più forti.

Per dirla con le parole della band: “Delirium parla degli orrori che dobbiamo affrontare nella vita di tutti i giorni esplorando l’ignoto e infine – speriamo – trovando la cura giusta”.

Dopo essere stato coinvolto nelle produzioni precedenti, Marco “Maki” Coti-Zelati ha assunto il ruolo di produttore insieme ai suoi compagni. I LACUNA COIL, la cui line-up include il batterista americano Ryan Blake Folden, appaiono più coesi che mai nel dare vita al concept di “Delirium”, inciso al BRX Studio di Milano tra il Dicembre 2015 e il Febbraio 2016.

Harder. Heavier. Darker. Il disco più aggressivo dei Lacuna Coil ad oggi.

Anche stavolta hanno potuto contare sulla collaborazione di vari amici italiani tra cui in particolare Marco Barusso (engineer, mix e questa volta anche chitarrista solista) che ha già lavorato con i Lacuna Coil “Dark Adrenaline” e “Karmacode”. Il disco vede la partecipazione di Mark Vollelunga dei Nothing More, che ha aggiunto un assolo a “Blood, Tears, Dust”, e di Myles Kennedy (Alter Bridge e Conspirators di Slash), che ne ha creato uno per “Downfall”. A firmare l’artwork di “Delirium”, basato su una suggestiva session curata dal fotografo Alessandro Olgiati, è Marco “Maki” Coti-Zelati.

lacuna-coil-delirium

Questa la tracklist di “Delirium”:

  1. The House Of Shame
  2. Broken Things
  3. Delirium
  4. Blood, Tears, Dust
  5. Downfall
  6. Take Me Home
  7. You Love Me ‘Cause I Hate You
  8. Ghost In The Mist
  9. My Demons
  10. Claustrophobia
  11. Ultima Ratio

lacuna-coil-2016

Anche per il lancio di questo album i Lacuna Coil hanno intrapreso un tour mondiale, che come sempre rappresenta l’enorme solidità del loro profilo internazionale. Partito dal Pulp Summer Slam Festival di Quezon City (Filippine), il tour è proseguito toccando numerose città statunitensi per poi approdare in Europa e proseguire.

Queste le prossime date confermate del “Delirium Tour” dei Lacuna Coil:

24 Giugno 2016 (IT) @ Rugby Sound Festival – Parabiago (MILANO)
01 Luglio 2016 (IT) @ Postpay Sound – Piazzola Sul Brenta (PADOVA)
09 Luglio 2016 (F) @ Rock’n’Roll Train Festival – Les Remparts De Longwy
22 Luglio 2016 (IT) @ Festa Dell’Unicorno – Vinci (FIRENZE)
13 Agosto 2016 (AT) @ Metal On The Hill Festival – Graz
26 Novembre 2016 (IT) @ Il Deposito – PORDENONE
27 Novembre 2016 (IT) @ Orion – CIAMPINO
28 Novembre 2016 (IT) @ Live Club – Trezzo Sull’Adda (MILANO)
29 Novembre 2016 (IT) @ Zona Roveri – BOLOGNA

Sono aperte le prevendite dei biglietti su Ticketone qui.

Per le altre date in via di conferma consigliamo di tenere d’occhio il sito ufficiale dei LACUNA COIL e la loro pagina Facebook Ufficiale.

Cristina e Andrea dei LACUNA COIL sono stati come sempre graditissimi ospiti di Marco Garavelli a Linea Rock pochi giorni fa nei nostri studi per una videointervista esclusiva che vi riproponiamo in allegato.

La line up ufficiale dei LACUNA COIL nel 2016 è la seguente:
Cristina Scabbia – voce
Andrea Ferro – voce
Marco “Maki” Coti-Zelati – chitarra, basso, tastiere e sintetizzatori
Ryan Blake Folden – batteria

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.