JASPERS: 5 nuove date confermate, STASERA a MILANO il loro “Mondocomio”

1359

Jaspersound [ipnotico sincopato]: vibrazione stupefacente dai noti effetti sulla libido. Libera le fantasie inconsce e abbatte le inibizioni

Curiosi? Potrete sperimentare questa esperienza dal vivo. I JASPERS tornano on the road per 5 nuovi concerti nel Nord Italia. Si inizia questa sera al CPM Music Institute di Milano, passando poi per Como, di nuovo Milano, Verona e Lecco.

Questi i prossimi appuntamenti della rock band italiana dei Jaspers:

Mercoledì 4 Maggio @ CPM Music Institute – MILANO

Venerdì 20 Maggio @ Centrale Rock Pub – COMO

Sabato 4 Giugno @ Rock In Park / Legend Club – MILANO

Sabato 11 Giugno @ Blocco Music Hall – VERONA

Sabato 18 Giugno @ Chalet – LECCO

Un po’ di storia…

I Jaspers vedono la luce sul finire di un 2009 tutto in ascesa. Un incontro casuale di sei molecole che scontrandosi creano reazioni strane e inaspettate. Subito si mettono all’opera per plasmare una materia nuova, contaminata dalle numerosissime influenze che ognuno di loro incarna.

MILANO 19 Ott 2010 - CPM CENTRO PROFESSIONALE PER LA MUSICA IN VIA REGUZZONI, NELLA FOTO FRANCO MUSSIDA ATT SPERONI VILLA p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate - MILANO 2010-10-19 CPM CENTRO PROFESSIONALE PER LA MUSICA IN VIA REGUZZONI, NELLA FOTO FRANCO MUSSIDA XCOR CPM CENTRO PROFESSIONALE PER LA MUSICA IN VIA REGUZZONI FRANCO MUSSIDA - fotografo: Marco Dona / Fotogramma / Fotogramma

Il progetto s’infiamma di una febbre rara che presto attira l’attenzione del Maestro Franco Mussida (PFM) loro futuro editore. Le composizioni sono un limbo tra sperimentazione e follia che loro stessi definiscono “orgia creativa”. Riferimenti quali neuropsicologia, psichiatria, psicanalisi e un condiviso interesse per manie, psicopatie, difficoltà cognitive, allucinazioni, disturbi bipolari, etc. stimolano così tanto i sei musicisti, da spingerli verso la domanda cruciale della loro genesi creativa: Chi è il pazzo? Chi esplora la follia o chi si nasconde dietro a mille maschere, in nome di una “normalità” fatta di castrazioni e compromessi?

Da questo punto in poi, ognuno dei sei Jaspers ha iniziato a esplorare un proprio personaggio, un’esasperazione che rifletta un particolare aspetto dell’uomo. Questo equilibrio tra genialità ed aberrazione si manifesta nei sei alter ego che prendono vita sul palco. Il dottore (cantante) e la sua illusione di onnipotenza, la cavia (cantante) e la sua relazione costante con il dolore, il supereroe (bassista) e il suo eccesso nella capacità di sogno, la macchina (tastierista) e la sua umanità poco più che latente, il businessman (chitarrista) e il suo conformismo allo status quo ed infine l’inserviente (batterista) e la sua mania dell’ordine e del controllo.

Nel 2012 esce il primo album della band Mondocomio per Talking Cat.

Per saperne di più potete consulare il sito ufficiale dei Jaspers oppure quello della loro agenzia Bagana Rock.

 

 

 

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.