Dopo il grande successo del primo ciclo di ‘Conversazioni d’arte’, che ha scandito i sei mesi di Expo 2015 con il racconto delle 6 icone di ExpoinCittà, riprende il 28 aprile a Palazzo Marino il viaggio attraverso la storia del prezioso patrimonio artistico milanese grazie a sei protagonisti d’eccezione che racconteranno le 6 nuove icone di ExpoinCittà 2016 – #Milanoaplacetobe, scelte da 6000 persone attraverso il sondaggio online che si è chiuso lo scorso 29 febbraio.

Il semestre di ExpoinCittà 2016 legato ai sei mesi della XXI Triennale (da aprile a settembre) sarà scandito ogni mese, dal 28 aprile al 12 settembre 2016, da sei incontri aperti al pubblico, che si svolgeranno sempre in Sala Alessi a Palazzo Marino, la “casa dei milanesi”, per raccontare con competenza scientifica e, allo stesso tempo, intento divulgativo le sei opere d’arte selezionate come le più rappresentative del patrimonio artistico milanese e scelte come “icone” di ExpoinCittà 2016 – #Milanoaplacetobe. Sei opere d’arte per identificare, iconicamente appunto, ogni diverso mese del calendario di appuntamenti che accompagnerà la vita culturale di Milano durante la XXI Triennale.

Visto il successo della scorsa edizione, quest’anno sarà attrezzata per accogliere il pubblico anche la Sala Arazzi, collegata direttamente audio/video alla Sala Alessi, per consentire a più appassionati di seguire in diretta e in loco la ‘lectio’ dei prestigiosi relatori.

Tutti gli incontri sono a ingresso libero e iniziano alle ore 21.

Il programma degli incontri

GIOVEDÌ 28 APRILE

Caravaggio, Canestra di frutta

Con Alessandro Morandotti

LUNEDÌ 16 MAGGIO

Francesco Hayez, Ritratto di Manzoni

Con Fernando Mazzocca

GIOVEDÌ 23 GIUGNO

Bernardino Luini, Ciclo di affreschi presso la Chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore

Con Stefano Zuffi

LUNEDÌ 4 LUGLIO

Andrea Mantegna, Cristo Morto

Con Marco Carminati

LUNEDÌ 1° AGOSTO

Piero del Pollaiolo, Ritratto di dama

Con Annalisa Zanni

LUNEDÌ 12 SETTEMBRE

Arnaldo Pomodoro, Il disco

Con Luca Massimo Barbero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.