Home News I pm ricorrono contro l’assoluzione di Penati

I pm ricorrono contro l’assoluzione di Penati

La Procura di Monza fa ricorso contro l’assoluzione di Filippo Penati. L’ex presidente della Provincia di Milano ed ex sindaco di Sesto San Giovanni è stato assolto dalle accuse di corruzione e finanziamento illecito insieme agli altri nove imputati del processo per il cosiddetto “Sistema Sesto”. Secondo i giudici non c’erano prove. Tesi contestata dai pm Franca Macchia e Walter Mapelli, titolari dell’inchiesta, che hanno depositato ricorso in Corte d’Appello. ll ricorso riguarda i presunti finanziamenti a Penati attraverso la Fondazione “Fare Metropoli” e l’accusa di corruzione sulla presunta falsa caparra di 2 milioni di euro pagata all’imprenditore Piero Di Caterina dalla società del gruppo Gavio “Codelfa” a fronte del riconoscimento a Codelfa di riserve non dovute sui lavori per la terza corsia dell’ A7 da parte di Milano Serravalle (controllata dalla Provincia di Milano).

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version