Oggi, domenica 3 aprile,  dalle  10 alle 18 – il FAI – Fondo Ambiente Italiano organizza negli spazi di Villa Necchi Campiglio a Milano la quinta edizione di “AgruMi – Un mondo di Agrumi”: un viaggio tra i profumi e i sapori di uno dei frutti simbolo della tradizione agricola mediterranea per scoprirne le varietà, la storia, le caratteristiche nutrizionali, le proprietà terapeutiche, gli usi in cucina e molto altro.

La manifestazione, realizzata con la consulenza scientifica di Giuseppe Barbera – docente di Colture Arboree all’Università di Palermo, sarà dedicata all’esplorazione dell’universo degli agrumi – tra gli alberi che maggiormente caratterizzano il paesaggio italiano, dai giardini di Pantelleria alle limonaie del Garda – attraverso approfondimenti con esperti del settore, focus sulle nuove tecniche di lavorazione e sui rivoluzionari utilizzi in campo industriale, come la creazione di tessuti con bucce d’arancia, e una mostra e mercato con piante e frutti dalla Sicilia, mieli, oli agrumati, bibite, liquori e dolci agli agrumi e marmellate di arance del Giardino della Kolymbethra, bene gestito dal FAI nella Valle dei Templi di Agrigento. Per i più piccoli saranno organizzati divertenti laboratori creativi. Chi lo desidera potrà gustare un menù a tema presso la Caffetteria della villa. Con il Patrocinio del Comune di Milano.

domenica 3 aprile 2016, dalle ore 10 alle 18 (ultimo ingresso ore 17.30).

 

Biglietti di ingresso:

Mostra e mercato: Adulti: 6,50 €; Ridotti (4-14 anni): 4,00 €; Iscritti FAI: 4,00 €

Manifestazione + Villa: Adulti: 13,00 €; Ridotti (4-14 anni): 6,50 €; Iscritti FAI: 4,00 €

 

Per informazioni: tel. 02.76340121; fainecchi@fondoambiente.it; www.villanecchicampiglio.it

 

 

 

 

Commenti FB
Articolo precedenteAvventure di carta
Articolo successivoAddio a Cesare Maldini
Fin da piccola, volevo fare la giornalista. Sono laureata in lettere moderne e dopo una breve e intensa esperienza a Telenova, sono arrivata a Radio Lombardia, ormai un bel po’ di anni fa. Nel frattempo, sono diventata giornalista professionista. Collaboro con il giornale locale “Il Cittadino di Monza e della Brianza”. Amo leggere e viaggiare per conoscere culture e tradizioni diverse. E mi piace raccontare tutto quello che accade intorno a me. La mia passione è lo yoga… lo pratico anche alle 5 del mattino, prima di arrivare in redazione per la rassegna stampa quotidiana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.