“Promuoviamo un’immagine di Milano positiva, il centrodestra investe sulla negatività e la paura. Sono modelli diversi e in questi anni abbiamo dimostrato che il nostro è quello giusto”.  Giuseppe Sala, candidato sindaco del centrosinistra a Milano, ha presentato le sue idee per la sicurezza incontrando la stampa in via Idro, nei pressi dell’ex campo nomadi regolare sgomberato nei giorni scorsi dal Comune. Sala propone di creare una centrale di coordinamento tra forze dell’ordine e polizia locale nella sede di via Drago, dove aveva funzionato la centrale operativa della sicurezza di Expo. L’altra proposta è la creazione di un “comitato interassessoriale” dedicato alla sicurezza in città per affiancare con maggiore efficacia gli altri assessori a quello che si occupa proprio di sicurezza e polizia locale nei casi in cui sia necessario l’intervento di pià settori dell’amministrazione comunale. Giuseppe Sala ha detto che la sua volontà è quella di opporre al modello sicurezza “da Rambo” del centrodestra uno di applicazione intelligente delle regole. Questo perché “la politicizzazione eccessiva del tema sicurezza – ha spiegato – mi fa paura. Una città più sicura si ottiene anche con la lotta al degrado, realizzata insieme a cittadini, commercianti e con i trasporti”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.