Il pm ha chiesto l’archiviazione per Carlo Cracco. Il famoso chef era stato denunciato da un’associazione animalista, l’Aidaa, per avere cucinato un piccione durante una puntata di Masterchef. La Procura di Milano, infatti, secondo quanto riporta il quotidiano ‘Il Giorno’, ha chiesto l’archiviazione del procedimento sulla scorta del fatto che la normativa tutela il piccione selvatico e non quello d’allevamento che non gode di una particolare protezione.  Nei giorni successivi alla trasmissione, una quindicina di persone aveva manifestato davanti al ristorante di Cracco, a Milano.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.