E’ ricoverato in gravi condizioni al Papa Giovanni XXIII di Bergamo un bimbo di 8 anni che è stato azzannato alla testa dal cane di famiglia, un rottweiler. Il bambino stava giocando con il cane, in casa sua a Buscate (Mi), quando l’animale – non si sa perché – lo ha aggredito. Sono stati i gentori del piccolo a dare l’allarme. Il bambino è stato portato all’ospedale di Bergamo con l’elisoccorso. Non sarebbe in pericolo di vita ma la prognosi è riservata. I carabinieri di Cuggiono stanno svolgendo gli accertamenti del caso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.