GUS G (Ozzy Osbourne & Firewind) stasera dal vivo a BERGAMO, poi Foggia e Roma.

1915

Quest’anno GUS G festeggia la Pasqua con tre date in Italia.

Ecco gli imminenti appuntamenti con il famoso chitarrista greco di OZZY OSBOURNE e FIREWIND nella nostra penisola:

GUS G Italian Tour 2016

25 Marzo 2016 @ Druso – Ranica (BERGAMO)

26 Marzo 2016 @ Indian Bikers Mc – FOGGIA

27 Marzo 2016 @ Planet Live – ROMA

Special guest designati gli italiani ARTHEMIS.

Ci saranno inoltre altri due opener sempre italiani che si alterneranno: STARSICK SYSTEM (nuova punta di diamante di Scarlet Records) a Bergamo e NOISE FROM NOWHERE (con il loro potente alternative post grunge che dal 2011 sul palco li trasforma in schegge impazzite) a Foggia e Roma.

GUS-G-tour-italia-2016-570x806

Lo show del guitar hero si preannuncia esagerato, con in scaletta tutti i classici della sua carriera. Mr G sarà accompagnato da una line up di tutto rispetto in cui spicca il nome di Mats Levén (già con Yngwie J.Malmsteen, Swedish Erotica e Therion).

 

I dettagli per la data di questa sera al Druso di Ranica sono i seguenti:

No tessera

Biglietti d’ingresso disponibili in cassa a 18 euro

Per info tel. 327/2383355

Il locale apre al pubblico alle ore 20.30

Orari:

Starsick System: 22.00 – 22.35

Arthemis – 22.55 – 23.45

Gus G – 00.00 – 01.10

A seguire DJ Set

 

Gus G (vero nome Kostas Karamitroudis) ha esordito nel 1998 con i Firewind, una delle band power metal più in voga degli ultimi 10 anni che lui stesso ha fondato, per poi approdare nel 2010 alla corte del Principe delle Tenebre, Ozzy Osbourne, al posto di Zakk Wylde. Compare sia sull’album “Scream” che in tutti i successivi tour. La carriera solista sfavillante di Gus G include anche partecipazioni con Dream Evil, Mystic Prophecy, Nightrage, Kamelot, Arch Enemy e molti altri

Gus G. nel 2003 è arrivato terzo nella famosa classifica dei migliori chitarristi nel mondo indetta dalla rivista giapponese BURRN!

Nel 2013 Gus è stato ospite negli studi di Milano di Radio Lombardia a Linea Rock e ci ha rilasciato un’interessantissima videointervista che linkiamo qui di seguito.

 

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.