E’ stato arrestato un sospetto in Belgio, un uomo che avrebbe preso parte all’organizzazione degli attacchi di ieri. Non si tratta però dell’artificiere del commando entrato in azione ieri all’aeroporto di Bruxelles, Najim Laachraoui, l’uomo con la giacca chiara e il cappello nero ripreso dalle telecamere dello scalo di Zaventem accanto agli altri due terroristi.  Intanto proseguono le verifiche sulla possibile vittima italiana dell’attentato alla metropolitana. Si tratterebbe di una donna che risultava dispersa.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.