“Io non ho visto il testo definitivo”. Così il presidente dell’Anac commenta la nuova legge  della Regione Lombardia che istituisce l’Authority regionale anticorruzione. “Maroni ci ha mandato un testo e noi abbiamo fatto un parere. Ci sono cose certamente utili: se viene rafforzato il sistema di prevenzione nazionale, è una cosa utile. Se si creano meccanismi che rischiano di produrre un doppione, si rischia di fare confusione. Però mi riservo di guardare la legge. E poi sarà obbligo del governo stabilire se impugnare o meno la legge di fronte alla Corte Costituzionale”.Cantone è intervenuto così ieri sera a Otto e Mezzo su La 7.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.