Riccardo Bossi, figlio del fondatore della Lega Umberto, è stato condannato a un anno e 8 mesi di carcere con l’accusa di appropriazione indebita per le spese personali con i fondi del Carroccio. La sentenza è stata emessa oggi dall’ottava sezione penale del tribunale di Milano.  Lo scondalo sui fondi del partito era emerso nel 2012.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.