A 4 anni dal loro ultimo concerto in Italia, e dopo alcuni indizi e le prime anticipazioni, i GARBAGE svelano finalmente i dettagli del loro atteso ritorno con il sesto album da studio “Strange Little Birds, in uscita il 10 Giugno 2016 per la loro etichetta Stunvolume (licenziato in Europa a PIAS) e con un nuovo tour europeo che li riporterà finalmente anche in Italia con un unico appuntamento.

La line up è ancora oggi quella storica: Shirley Manson (voce), Duke Erikson (basso e tastiere), Steve Marker (chitarra e tastiere) e l’arcinoto primo produttore dei Nirvana, Butch Vig (batteria).

GARBAGE in concerto

Mercoledì 8 Giugno 2016 @ Fabrique – MILANO

Biglietto: € 25,00 + dp

Apertura porte ore 20:00

Inizio concerto ore 21:00

Biglietti disponibili sul circuito Ticketone e relativi punti vendita da oggi Venerdì 11 Marzo.

Per il tour sono previsti pacchetti speciali con biglietto + VIP Pass che tramite il sito ufficiale della band daranno la possibilità di incontrare il gruppo backstage e di accedere ai soundcheck e all’acquisto di merchandise esclusivo.

Tra le band più apprezzate della scena alternative rock internazionale grazie alle sfumature uniche del loro sound, alla provocatoria visione estetica ed alla carismatica figura della front-woman scozzese Shirley Manson, con il nuovo album Strange Little Birds i Garbage tornano alle sonorità dell’acclamato debut omonimo. Il nuovo lavoro è stato autoprodotto dalla band così come il precedente “Not Your Kind of People” (2012) ed è stato realizzato raccogliendo un’ampia gamma di spunti, partendo dalle lettere e i disegni dei fans più affezionati fino ad arrivare agli album più amati dai membri della band (di Roxy Music, Siouxie and the Banshees, Pretenders, Curve e David Bowie): “La principale linea guida è stata quella di mantenerlo fresco ed immediato, seguendo semplicemente il nostro istinto sia per i testi che per la musica. Restiamo legati al nostro passato e alla nostra forte identità, ma la nostra indole è sempre stata ed è tutt’oggi all’avanguardia”, spiega Shirley.

Strange Little Birds è stato uno dei lavori più facili ed immediati da realizzare per noi. Ci siamo innamorati all’istante di questo progetto, l’entusiasmo era palpabile in studio. E’ stato divertente tornare allo spirito degli esordi, quando non dovevamo rendere conto a nessuno delle nostre scelte”, aggiunge soddisfatto Butch Vig.

Attivi dal 1995, lo scorso anno i Garbage hanno celebrato il 20° anniversario dell’esordio “Garbage(quadruplo platino e nominato per ben 3 Grammy Awards) con la ristampa rimasterizzata in Deluxe Edition del disco (arricchito di b-sides inedite) e con il 20 Years Queer World Tour, che ha registrato una lunga serie di sold out in tutto il mondo, senza però passare dall’Italia.

Garbage 1

Nel corso degli anni la band ha scalato le classifiche internazionali con tutti gli album in repertorio, vendendo oltre 12 milioni di dischi in tutto il mondo ed esibendosi in più di 35 Paesi. I Garbage hanno definito da subito un sound particolare dal marchio di fabbrica forte e bizzarro. A quel tempo era il Grunge a dominare il panorama musicale internazionale, ma il loro approccio sui generis si è distinto mutuando spunti ed elementi sia dal Rock e Punk, che da Pop, Musica Elettronica e Trip Hop, per poi ditorceli completamente. Questa caratteristica ha subito attirato l’attenzione della critica musicale e di migliaia di persone in tutto il mondo. Nemmeno i Metallica hanno saputo resistere al fascino dei Garbage, arrivando ad eseguire una cover di uno dei loro brani, “Only Happy When It Rains”, durante una più unica che rara performance acustica nel 2007.

“I Garbage sono nati in circostanze strane ed inusuali, eravamo increduli quando il primo disco ebbe un successo così grande, esattamente come restiamo sorpresi oggi del fatto di ritrovarci ancora qui 20 anni dopo, sempre noi quattro, più forti e motivati che mai”, racconta Steve Marker.

In anteprima ecco copertina e tracklist completa di “Strange Little Birds”, anticipate tramite un tweet ufficiale del quartetto:

 Garbage Strange Little Birds

  1. Sometimes
  2. Empty
  3. Blackout
  4. If I Lost You
  5. Night Drive Loneliness
  6. Even Though Our Love Is Doomed
  7. Magnetized
  8. We Never Tell
  9. So We Can Stay Alive
  10. Teaching Little Fingers To Play
  11. Amends 

https://www.youtube.com/watch?v=zYAaNVnudHc

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.