Per gli amanti del Cibo di strada di qualità,  sono state annunciate le tappe dello SPRING TOUR 2016 di STREEAT®FOOD TRUCK FESTIVAL.

STREEAT® FOOD TRUCK FESTIVAL è il primo e l’originale festival italiano interamente dedicato al cibo di qualità su ruote e a Ingresso gratuito.
Nato nel 2014 a Milano, dal 2015 è diventato ITINERANTE e gira l’Italia con la sua carovana di Cucine mobili eccellenti.
I migliori Food Truck del Belpaese sono selezionati secondo i rigidi criteriSTREEAT® secondo cui fast, cheap, gourmet, design e on the road sono le parole d’ordine che convivranno su veri e propri furgoncini, carretti, biciclette e ape car allestiti come cucine itineranti.
Oltre 100 tra i migliori Food Truck d’Italia
20 Birrifici Artigianali selezionati con cura
8 location scelte per la loro bellezza e comodità
Musica eccellente selezionata da Claudio Trotta di Barley Arts Promotion (since 1979)
Tante golose novità accanto a garantite conferme
Dal dolce al salato ce ne saràper tutti i  gusti e le intolleranze, nessuno escluso.
Ecco a le prime  città confermate :
• Bari
1-2-3 APRILE
Torre Quetta

• Langhirano (Parma)
15-16-17 APRILE
Parcheggio museo del prosciutto via Battisti

• Mantova
22-23-24-25 APRILE
Piazza Virgiliana

• Udine
29-30 APRILE – 1 MAGGIO
Piazza Primo Maggio

• Padova
13-14-15 MAGGIO
Prato della Valle

• Milano
20-21-22 MAGGIO
CarroPonte – Sesto San Giovanni (Mi)
• Verona
27-28-29 MAGGIO
Ex Arsenale

• Genova
2-3-4-5 GIUGNO
Fiera di Genova

In ogni città lo STREEAT® FOOD TRUCK FESTIVAL sarà una 3 giorni dove il cibo sarà il protagonista assoluto: non solo grazie ai piaceri del palato, ma anche ad una serie di eventi collaterali come workshop, presentazioni, musica e intrattenimento.

Commenti FB
Articolo precedenteUccide il figlio a colpi di pistola
Articolo successivoPavia, smog anche nella Ztl
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.