I carabinieri hanno arrestato 4 albanesi accusati di una decina di furti in casa e 8 tentati solo nel mese di febbraio. La banda aveva base a Cassano d’Adda e Paderno Dugnano. Agiva sempre con la stessa tecnica: tre di loro entravano negli appartamenti mentre il quarto restava in auto a fare il palo. Nei due locali usati come base i carabinieri hanno recuperato numerosi gioielli rubati. Altra refurtiva era nascosta nell’airbag di un’auto.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.