Sfiducia-day per Maroni: fuori dalle istituzioni le mummie della seconda Repubblica
“In piazza c’è tutta la Lombardia sana che chiede una terapia d’urto per la Lombardia. Le mummie della seconda repubblica hanno trascinato l’istituzione in una stagione continua di tangenti e scandali se ne devono andare a casa!
Gli anticorpi alla corruzione ci sono e sono queste centinaia di persone che sono venute a contestare il peggior presidente regionale di sempre. Maroni ha usato le scope solo per nascondere la polvere della corruzione sotto il tappeto mentre i sui mettevano le mazzette nei freezer.
Il Movimento 5 Stelle che non ha bisogno di scope: trasparenza e legalità sono il nostro dna e possiamo garantire una sana amministrazione alla regione. I lombardi devono tornare ad essere orgogliosi delle loro istituzioni e di chi le rappresenta”, così Stefano Buffagni, capogruppo del Movimento 5 Stelle della Lombardia, ai margini dello “Sfiducia day” organizzato dal Movimento 5 Stelle Lombardia a Milano, di fronte a Palazzo Pirelli, per chiedere le dimissioni di Roberto Maroni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.