Home News Tangenti, lady dentiera piange e parla

Tangenti, lady dentiera piange e parla

Interrogatorio in carcere ieri per Maria Paola Canegrati, “lady dentiera”, l’imprenditrice arrestata nell’inchiesta di Monza sul malaffare nella sanità lombarda che ha portato in cella anche Fabio Rizzi consigliere regionale e altre 7 persone.  Davanti al pm Manuela Massenz, la Canegrati ha parlato per ore, in alcuni momenti tra le lacrime, e avrebbe fatto qualche ammissione sul presunto giro di tangenti in cambio di appalti. Ha ribadito di voler “collaborare” , affinchè “emerga la verità”. L’interrogatorio è durato 7 ore.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version