“Non è finita, visto che Maroni aveva preso l’interim della sanità. Lui aveva già cacciato via l’assessore e preso la sanità.  È un casino. A me dispiace perché ci fa perdere voti”. E “temo che Maroni venga compromesso direttamente anche lui, visto che ha preso l’interim..”. Lo ha detto il fondatore della Lega Umberto Bossi, parlando con “Repubblica” dello scandalo della sanità lombarda che ha colpito al cuore la nuova Lega di Matteo Salvini. Di Salvini Bossi dice che “è uno che vuole decidere tutto da solo”, convinto che possa uscire indenne dall’inchiesta milanese perchè “è tutt’un’altra storia”. Ma politicamente il senatur è convinto che il rimpianto per dla sua Lega nella base sia forte. “Sono stato al congresso del Piemonte, mi hanno acclamato. Era già successo. Ed era al congresso della Liga veneta”. Insomma, “si stava meglio quando si stava peggiio…”. (agiellenews.it)

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.