La misericordia come nutrimento per il corpo e per l’anima. È questo il tema del
ciclo di incontri “Prendi il libro e mangia!” che oggi,  domenica 14 febbraio alle ore 19.30 al Refettorio Ambrosiano di piazza Greco a Milano, arriva al terzo appuntamento. L’opera misericordiosa che dà anche il titolo alla serata è “Dare da mangiare agli affamati e da bere agli assetati”.
L’ospite sarà Livia Pomodoro, presidente del Milan Center for food law and policy e dello Spazio teatro No’hma Teresa Pomodoro di Milano. I partecipanti rivivranno la tipica atmosfera dei monasteri dove si unisce l’esercizio corporale del pasto a quello dell’ascolto con l’obiettivo di vivere un’intensa esperienza
spirituale. Durante l’incontro saranno letti alcuni brani che toccano da vicino la dimensione del cibo.
Accompagneranno Livia Pomodoro durante la lettura dei testi gli intermezzi musicali a cura dell’Associazione Flùte Harmonique. Quest’ultima collabora con l’Associazione per il Refettorio Ambrosiano durante l’intero ciclo scegliendo di volta in volta gli artisti che accompagneranno l’ospite. Flùte Harmonique si occupa di mantenere economicamente gli strumenti presenti nelle chiese della Comunità Pastorale Giovanni Paolo II (Parrocchia di San Martino in Greco e Parrocchia Santa Maria Goretti) e di proporre, sempre all’interno della Comunità, attività didattiche musicali e la promozione di una stagione
organistica che va da ottobre a giugno.
Per ulteriori informazioni: www.perilrefettorio.it.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.