In aumento a Milano le cause contro le banche. Lo dice la relazione del presidente della Corte d’Appello, Maria Chiara Malacarne, nella relazione per l’inaugurazione dell’anno giudiziario. Cause che che hanno “ad oggetto il tema di grande attualità della responsabilità fatta valere da singoli risparmiatori-investitori nei confronti di banche-promotori finanziari per difetto di informazione o per la rischiosità dei prodotti.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.