Lo spettacolo di domenica al Memoriale della Shoah (tappa milanese di un tour in tutta Italia) sarà un vero e proprio racconto in musica, della storia del popolo ebraico, da Abraham Avinu a Hannah Szenes, la poetessa ungherese celebre per A Walk to Caesarea. Eyal Lerner con voce e flauto dolce spazia dalla musica sefardita ladina alla ashkenazita klezmer, alternando canzoni e testo teatrale. Lo spettacolo prevede inoltre la partecipazione di 4 ragazze liceali di cui 3 narratrici e una violinista. L’indole della interattività giovanile sarà realizzata e trasmessa anche agli adulti senza compromettere il livello artistico, ma anzi elevandolo.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.