Paura su un volo della American Airlines partito da Miami e diretto a Milano. Il Boeing 767 è stato costretto a tornare a terra in Canada a causa di una forte turbolenza, una coda della tempesta che ha colpito negli ultimi giorni la East Coast degli Usa. Ci sono sette feriti, tre dei quali tra i membri dell’equipaggio. Sono stati tutti trasportati in ospedale. Non si sa ancora se tra loro ci siano italiani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.