“Milano sa prendersi cura di chi ha bisogno e ogni anno, in occasione del premio ‘Il Campione’, abbiamo una testimonianza in più di questa grande capacità della nostra città e dei suoi cittadini. Voglio dunque ringraziare ancora una volta i City Angels per aver organizzato questa tradizionale giornata, durante la quale viene premiato il meglio di Milano, e per il grande lavoro che costantemente abbiamo svolto insieme. Dall’emergenza profughi al sostegno a chi è senza dimora, fino alla collaborazione con le Forze dell’Ordine, sono tantissimi i fronti in cui i baschi blu hanno rappresentato i valori più profondi della nostra città”.  Lo ha affermato il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia alla quindicesima edizione del premio “Il Campione”, organizzato dai City Angels a Palazzo Marino.  “Tra i campioni di quest’anno per civismo, legalità, generosità, ecologia, lotta alla violenza, pari opportunità, sport, salute, solidarietà, economia e coraggio, spiccano i vincitori del premio ‘Il Campioncino’. In un momento storico in cui troppo spesso le differenze religiose diventano materia di strumentalizzazioni, è molto significativo che il riconoscimento venga conferito a tre realtà di giovani che si sono impegnate sul fronte del dialogo con le culture di chi arriva nel nostro Paese in cerca di pace e dignità. Agli studenti dell’Istituto Gonzaga, ai ragazzi di Islamic Relief Italia e a quelli del movimento giovanile ebraico Hashomer Hatzair va dunque un ringraziamento speciale da parte di tutta la città per l’impegno e la dedizione dimostrati”, ha concluso il Sindaco Pisapia.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.