Expo continua a vivere a Milano: cinque panchine del padiglione della Germania sono state istallate nel Giardino delle Culture, in via Morosini. La Germania è stata infatti il primo paese ad accogliere la proposta dell’assessorato ai Lavori pubblici di trasferire in città parti dei padiglioni.
L’istallazione delle panchine è stata salutata stamattina da una festa con i residenti del quartiere alla quale hanno partecipato l’assessore ai Lavori pubblici e Arredo urbano Carmela Rozza e il Commissario Unico del Governo per Expo Milano 2015 Giuseppe Sala. Erano presenti, inoltre, il presidente del Consiglio di Zona 4 Loredana Bigatti, il managing director per progetti di Expo Nussli Group Dietmar Kautschitz, i titolari dell’impresa Corno Guido e Maurizio Corno e il presidente dell’Associazione Giardino delle Culture Sebastiano Gravina.
“Expo entra in città – dichiara l’assessore Carmela Rozza –: è stata una festa popolare e oggi restituisce ai milanesi elementi di design che arricchiscono l’arredo urbano della nostra città. Con questa iniziativa abbiamo scelto di valorizzare Expo che così continua a vivere in città rappresentandone un valore aggiunto: stiamo lavorando affinché altri pezzi che hanno abbellito l’esposizione possano continuare a vivere a Milano. Ringrazio la Germania per la donazione delle panchine e le imprese per il trasporto e la sistemazione nel Giardino della Culture”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.