Annuncio razzista sul treno, individuata autrice

49

È una dipendente di Trenord, l’autrice del messaggio a sfondo razzista che ieri pomeriggio era stato diffuso via altoparlante sul treno regionale 2653 in partenza alle 12.20 da Milano e diretto a Cremona e Mantova. “I passeggeri sono pregati di non dare monete ai molestatori e nemmeno agli zingari. Scendete perché avete rotto” queste le parole che ha usato la donna e che sono state riportate dai passeggeri via social e via mail a Trenord, che ha definito l’evento come “grave e inqualificabile”. Nel pomeriggio di ieri, l’azienda dei trasporti lombarda ha avviato subito un’inchiesta che ha portato all’identificazione della donna che ora rischia il licenziamento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.