Un contributo temporaneo di solidarietà da prelevare a una vasta platea di pensionati. Il progetto è della Lega che teme una bocciatura da parte della Corte Costituzionale della proposta del Movimento Cinquestelle di tagliare le pensioni d’oro, quelle sopra i 4 o 5 mila euro mensili. Una sforbiciata che porterebbe nelle casse dello Stato risorse limitate, tra i 100 e i 120 milioni. Un contributo di solidarietà esteso a tutte le pensioni, tranne le sociali e le minime, porterebbe invece nelle all’Erario almeno un miliardo di euro, risorse a sostegno del welfare. L’ipotesi della Lega è di un prelievo di partenza dello 0,35% sulle pensioni più basse per poi procedere in modo proporzionale. 

Vedi anche http://www.affaritaliani.it/economia/pensioni-d-oro-la-lega-contributo-di-solidarieta-da-tutte-le-pensioni-549932.html

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.