Fuori di testa per la separazione ha scavalcato il cancello dell’abitazione dei suoceri e ha aggredito la moglie ma poco dopo è stato arrestato dai carabinieri. E’ successo a Busto Arsizio (Va) dove un pregiudicato di 45 anni, ieri sera, si è introdotto nell’abitazione dei genitori della donna, che aveva cercato riparo e conforto a casa dei suoi familiari dopo che aveva chiesto la separazione legale, e si avventato su di lei colpendola più volte al volto. Lo hanno fermato i militari, chiamati dai genitori della vittima.

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.