Stava controllando che nessuno fosse in pericolo dopo il nubifragio ma un sasso, mosso dalle piogge, è precipitato dalla montagna e lo ha colpito in testa. Un agente della polizia municipale di Toscolano Maderno è stato soccorso nel primo pomeriggio di ieri dalla V Delegazione Bresciana del Soccorso alpino, intervenuto con l’elisoccorso e i Vigili del fuoco. L’uomo si trovava su una passerella molto frequentata, che attraversa una gola, quando la pietra è caduta dall’alto. Era con una collega che è corsa subito a cercare il segnale per chiamare i soccorsi con il telefonino, in quanto si trovavano in una forra molto stretta della Valle delle Cartiere. Immediati i soccorsi: sul posto la Stazione di Valle Sabbia con cinque tecnici. Il ferito è stato stabilizzato dall’équipe medica, imbarellato e trasportato per un tratto a piedi, poi con l’ambulanza fino al punto in cui è stato messo a bordo dell’elicottero e infine trasportato in ospedale.

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.