Uccide l’amico dopo una notte di alcol e droga

204

Omicidio nella notte in via Meucci, nel quartiere milanese di Crescenzago. La vittima è William Lorini, 21 anni, morto per una coltellata all’addome sferrata da un suo amico, Matteo Villa, 27 anni, arrestato poco dopo dalla polizia. I due hanno trascorso la serata insieme consumando alcool e cocaina. Con loro anche la fidanzata di Matteo Villa. Poi tra i due amici è scoppiata una lite mentre si trovavano ancora per la strada a causa di alcuni apprezzamenti fatti da Lorini alla compagna di Villa. Giunti nei pressi dell’abitazione della propria compagna, Lorini e’ salito nell’appartamento per scendere con un coltello e ferire l’amico che, nel frattempo, aveva trovato una livella. La vittima e’ stata trasportata in codice rosso presso l’ospedale San Raffaele dove e’ deceduto poco dopo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.