Expo, verso l’unificazione del processo

72
01/05/2015 Milano, inaugurazione di Expo 2015, nella foto Giuseppe Sala

Verso la riunione in un unico processo dei due procedimenti a carico di Giuseppe Sala, ex Ad di EXPO e attuale sindaco di Milano, e Angelo Paris, ex manager dell’esposizione universale. L’attuale sindaco meneghino, prosciolto a fine marzo dall’accusa di abuso d’ufficio per una fornitura di alberi da piantare sulla Piastra dei servizi di Expo, resta imputato di falso materiale e ideologico per la presunta retrodatazione di due verbali della commissione d’appalto. Anche Angelo Paris, prosciolto dall’accusa di abuso d’ufficio,deve rispondere all’accusa di falso.

Oggi il sostituto procuratore generale Massimo Gaballo ha chiesto la riunificazione dei due filoni. Gli atti sono stati trasmessi al presidente del tribunale Roberto Bichi che ha rinviato al 29 maggio per comunicare il provvedimento. I due procedimenti verranno riuniti formalmente il 7 giugno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here