Mette a segno 3 rapine, chiama il 112 e si fa arrestare

73

Tre rapine, diversi furti e un sequestro di persona. Questo l’ammontare dei reati commessi da un 34enne di Carnate nella giornata di sabato 14. Tutto ciò è avvenuto nella Brianza e nel Milanese. L’uomo, affidato ai servizi sociali e con dei precedenti di polizia, ha iniziato rubando una Ford Fiesta a Milano per poi dirigersi verso Carugate, dove ha tentato di rapinare, invano, un ufficio postale e dove ha minacciato con un coltello da taglio due persone, tra cui una donna di 29 anni che aveva in braccio la nipotina di 3. In seguito ha colpito tre aree di servizio, giungendo fino ad Usmate Velate, dove ha fatto perdere le proprie tracce. Fortunatamente non c’è stato nessun ferito grave durante questi colpi. E’ stato lui  stesso, sotto effetto di stupefacenti, a chiamare il 112 e ad autodenunciarsi dicendo: “Sono io il rapinatore che state cercando”. L’uomo è stato arrestato per rapina aggravata, sequestro di persona e furto aggravato. Ora si trova nel carcere di Monza in attesa della decisione dell’autorità giudiziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here