Parte il ciclo di 15 domeniche dedicate alle attività di pulizia e lavaggio
straordinario nei quartieri periferici e semiperiferici di Milano programmati da Amsa e Comune diMilano.
L’attività straordinaria – aggiuntiva ai regolari servizi previsti da Amsa – impiegherà circa 40
persone ogni domenica fino alla fine di luglio con la previsione di circa 3.500 ore lavorative
extra. Oggi  si parte dal quartiere Figino, Stazione Centrale, Corso XXI Marzo eTortona-Savona. Nelle domeniche 22 e 29 aprile Amsa ha in programma gli interventi per i
quartieri Barona, San Cristoforo, Stadera, Corvetto, Isola, Cimiano e Parco Lambro.
Dal prossimo mese l’attività domenicale sarà arricchita dalla presenza in un quartiere dell’UfficioMobile Amsa, un nuovo punto di contatto sul territorio presso cui sarà possibile richiedereinformazioni, segnalare problematiche inerenti la raccolta, ricevere materiale informativo eprenotare il ritiro dei rifiuti ingombranti. Un’altra novità è rappresentata dall’utilizzo, per la primavolta, di un container itinerante per la raccolta straordinaria di olii e rifiuti elettrici edelettronici, che si aggiunge ai servizi confermati dopo i risultati positivi ottenuti negli anni passati,ovvero l’attività di pulizia di fino di strade e aree verdi, rimozione degli scarichi abusivi, manutenzione dei pozzetti stradali, diserbo dei marciapiedi e lavaggio scale e sottopassi. Amsa inoltre è sempre aperta alla collaborazione con i comitati di quartiere e le associazioni di cittadini, eventualmente fornendo materiali per la pulizia o personale per le iniziative organizzate nei Municipi di Milano. Domenica 15 aprile dalle ore 9.00 alle 12.00 Amsa supporterà i volontari del Municipio 8 e il comitato inquilini impegnati nel quartiere di Quarto Oggiaro all’interno del caseggiato Comunale di via Cittadini e l’iniziativa del Municipio 2 di riqualificazione di un murale del parco Franca Rame prevista dalle ore 9.30 nel Quartiere Adriano.
Il calendario degli interventi sarà pubblicato mensilmente sul sito web di Amsa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here