Desio, militante di Forza Nuova alle consigliere di centrosinistra: spero vi stupri un nigeriano

582

“Spero vivamente che alcune consigliere subiscano violenza e stupro da parte di qualche bel nigeriano…ma forse è proprio ciò che cercano”. E’ il post dai toni decisamente choc pubblicato su Facebook – e poi rimosso – da una militante di Forza Nuova, Fiorella Carpignaghi, dopo l’ultima riunione del consiglio comunale di Desio (MB) nella quale è stata approvata una mozione di centrosinistra e 5 Stelle che prevede il divieto di utilizzo di spazi pubblici a chi non sottoscrive una dichiarazione di condivisione dei valori democratici e antifascisti della Costituzione.

Seduta contraddistinta dall’ingresso in aula, nel settore del pubblico, di un folto gruppo di militanti di Forza Nuova contrari alla mozione “antifascista”. Mozione poi approvata nella notte tra giovedì e venerdì scorsi dalla maggioranza di centrosinistra e dai 5 Stelle mentre i consiglieri di Lega e Forza Italia sono usciti al momento del voto.

Scarica la App

1 commento

  1. Questi cercano sempre pubblicità gratuita poiché nelle urne nessuno si ricorda di loro! Che pena! Essi dovranno imparare a rispettare gli Africani!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.