Vaccini, a Milano 10 bimbi senza certificato: 4 rimandati a casa

154

Sono solo una decina i bambini che ancora non hanno presentato il certificato vaccinale per l’accesso ai servizi per l’infanzia di Milano nell’ultimo giorno possibile per mettersi in regola. Su 33mila iscritti agli asili della città, dei 40 bimbi che fino a sabato risultavano non in regola con l’obbligo vaccinale, 30 si sono presentati oggi con il certificato, oppure con l’appuntamento fissato presso il centro vaccinale, o addirittura con la vaccinazione appena fatta. Come comunica l’assessorato all’Educazione del Comune, dei 10 bimbi rimasti quattro si sono presentati all’ingresso dell’asilo e sono stati rimandati a casa, ma senza alcuna obiezione da parte dei genitori, come invece accaduto nell’autunno scorso. Altri sei sono bambini assenti per malattia già nei giorni scorsi e anche oggi non si sono presentati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.