Il Consiglio comunale di Mantova ha revocato la cittadinanza onoraria a Benito Mussolini che gli era stata conferitaa il 21 maggio 1924. La mozione presentata da Pd, Sinistra italiana e lista civica Palazzi, le forze politiche che amministrano il Comune, è passata a maggioranza.Forza Italia, Lega, lista civica Bulbarelli, CasaPound, Cinque Stelle e lista civica Comunità e territorio hanno votato contro.  “Mussolini era un dittatore e un liberticida” si legge nella mozione approvata. “Non è più un cittadino onorario di Mantova”.

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.