QUEEN + ADAM LAMBERT a Milano: unico grande show, all’avanguardia e con biglietto nominale

1381

! AGGIORNAMENTO QUEEN DEL 7 MARZO 2018 !

A GRANDE RICHIESTA LA BAND HA DECISO DI ALLESTIRE

IL PARTERRE IN PIEDI PER I SUOI FAN

Vista la grande richiesta di posti nella zona parterre da parte dei fan per l’unica data italiana di Giugno, i QUEEN + Adam Lambert e Barley Arts Promotion annunciano un cambiamento nella disposizione dei posti in parterre che, diversamente da quanto deciso in precedenza, saranno POSTI IN PIEDI NON NUMERATI.

Tutte le comunicazioni dettagliate per coloro che abbiano già acquistato i biglietti in Parterre saranno diffuse direttamente dagli operatori di Vivaticket. Chi non avesse ricevuto indicazioni può rivolgersi al call center Vivaticket al numero 892.234.

Coloro che abbiano già acquistato i biglietti in Parterre I settore potranno scegliere tra 2 opzioni:

– Il ricolloco del proprio posto in Tribuna VIP Settore A allo stesso prezzo;

– Il cambio del proprio biglietto in PARTERRE IN PIEDI NON NUMERATO; sarà rimborsata la differenza.

Coloro che abbiano già acquistato i biglietti in Parterre II settore potranno scegliere tra 2 opzioni:

– Il ricolloco del proprio posto in Tribuna Gold allo stesso prezzo;

– Il cambio del proprio biglietto in PARTERRE IN PIEDI NON NUMERATO; sarà rimborsata la differenza.

Dalle ore 10:00 di Giovedì 8 Marzo saranno disponibili sull’unico circuito di vendita autorizzato Vivaticket anche i nuovi biglietti per il PARTERRE NON NUMERATO.

—————————————————————————————————————–

A furor di fans, tornano in tour i QUEEN + ADAM LAMBERT: 12 show europei annunciati per la prossima estate inclusa un’unica tappa italiana a Milano.

Questi concerti arrivano in seguito all’incredibile domanda di nuovi appuntamenti in Europa dopo il tour targato 2017 e vedranno la band impegnata sui palchi di città non toccate dalla tournèe dello scorso anno.

Si partirà da Lisbona, in Portogallo, il 7 Giugno, poi Spagna, Germania, Danimarca, Norvegia, Italia, Paesi Bassi, Belgio, e gran finale nel Regno Unito con un ritorno alla London O2 Arena il 2 Luglio, dove la band si è già esibita in due show sold out. Il tour è presentato e prodotto da Phil McIntyre Entertainments, in collaborazione con Barley Arts per l’Italia.

Brian May commenta così l’annuncio: «La produzione dei nostri ultimi concerti in Europa è stata definita in modo pressoché unanime la migliore che abbiamo mai realizzato. Abbiamo ricevuto numerose richieste affinché tornassimo in tour per visitare le città rimaste escluse! Così, dato che abbiamo ancora il fisico per suonare con così grande energia, abbiamo pensato… ‘SÌ!! Ancora un altro giro!’ È live, è pericoloso, e richiede tutte le nostre forze, ma è sempre divertente!».

I Queen + Adam Lambert durante i prossimi spettacoli estivi saranno al centro della spettacolare produzione concepita per il 40° anniversario dell’albumNews Of The World, che ha ricevuto recensioni entusiastiche da parte della stampa di tutto il mondo.

Il grandioso show del 2017-2018 di Queen + Adam Lambert è stato cucito addosso alla band da alcuni dei più innovativi talenti: il responsabile per il design e la produzione è Ric Lipson di Entertainment Architects Stufish Productions, famosa e rinomata grazie al suo lavoro all’avanguardia per artisti come Pink Floyd, Rolling Stones U2, oltre alle cerimonie di apertura e chiusura delle Olimpiadi di Pechino 2008; Rob Sinclair è invece l’acclamato lighting designer che avrà il compito di far muovere oltre 300 luci durante il nuovo show dei Queen, nel suo recente curriculum ci sono Adele, Peter Gabriel e Kylie Minogue. I fantastici elementi laser sono opera di ER Productions, che ha lavorato alle cerimonie di apertura e chiusura delle Olimpiadi di Londra 2012 che sono state viste da oltre 900 milioni di persone in tutto il mondo.

Dal punto di vista musicale, la band di Brian May e Roger Taylor accoglie tra le sue fila – oltre ovviamente all’ormai immancabile Adam Lambert in veste di frontman e vocalist – anche Spike Edney alle tastiere, Neil Fairclough al basso e Tyler Warren alle percussioni.

Fin dalla prima volta insieme sul palco durante la finale di American Idol nel Maggio 2009, il sodalizio tra i Queen e Adam Lambert si è dimostrato di enorme successo e ha attualmente all’attivo più di 130 concerti in ogni angolo del globo.

Prima delle prossime date estive in Europa, i Queen + Adam Lambert si esibiranno in 10 show sold out nei palazzetti di Australia e Nuova Zelanda, partendo da Auckland con 2 concerti alla Spark Arena il 17 e 18 Febbraio per poi concludere alla Perth Arena il 6 Marzo.

Ecco i dettagli dell’imperdibile appuntamento tricolore che potrebbe davvero essere l’ultima occasione di vedere in azione la leggenda, per fans accaniti o anche semplicemente curiosi:

 

QUEEN + ADAM LAMBERT

Lunedì 25 GIUGNO 2018 @ Mediolanum Forum – Assago (MILANO)

Inizio concerto: ore 21.00

Invitiamo il pubblico ad arrivare con un congruo anticipo, in modo da consentire il corretto svolgimento di tutti i controlli di sicurezza all’ingresso.

Prezzi Biglietti:

-Parterre in piedi non numerato: € 70,00 + prev. NEW!

-Tribune VIP Settore A € 130,00 + prev.

-Tribuna Gold: € 120,00 + prev.

-Primo Anello Numerato: € 100,00 + prev.

-Secondo Anello Numerato: € 70,00 + prev.

Prevendite già aperte da questa settimana: biglietti disponibili esclusivamente sul circuito Vivaticket, online e punti vendita, diffidate dai canali non ufficiali! Previste nelle opzioni di acquisto i VIP package mozzafiato: le “I Want It All VIP Experience” e “The Ultimate Stage VIP Experience”, con merchandise ufficiale esclusivo, parcheggio e rinfresco inclusi, nonché addirittura la possibilità di assistere al concerto direttamente sul palco! 

ATTENZIONE: il biglietto del concerto è rigorosamente nominale, per cui l’accesso potrà essere negato in assenza di un valido documento d’identità (carta d’identità, patente o passaporto). Durante il processo di acquisto dovranno essere specificati nome, cognome e data di nascita di coloro che entreranno al concerto. Non può essere inserito lo stesso nome più di una volta e non possono essere usati nomi di fantasia. Sarà possibile un solo cambio di nominativo per ogni biglietto per contrastare il dilagante fenomeno del secondary ticketing. La mancata corrispondenza tra biglietto e documento potrebbe impedire l’accesso all’evento.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here