Giornata delle bambine, Palazzo Marino si veste di arancione

516

Più di 2 bambini ogni giorno, in Italia, sono vittime di violenza sessuale. Oltre 950 minori in un anno che nel nostro Paese sono costretti a subire questo orribile abuso. E nell’ultimo anno il numero totale dei minori vittime di reato – mai stato così alto da un decennio a questa parte, toccando la cifra di 5.383 minori – ha registrato un +6% rispetto al 2015. Sono questi i nuovi, allarmanti dati Interforze sui minori vittime di reato nel 2016 elaborati per il nuovo Dossier della Campagna Indifesa di Terre des Hommes. Piccole vittime che in prevalenza sono femmine: nel 2016 erano in media il 58%, ma questa percentuale aumenta in tutti i reati a sfondo sessuale.

In occasione della Giornata Mondiale delle Bambine che si celebra oggi 11 ottobre, Terre des Hommes presenta il nuovo Dossier  e lancia l’omonima campagna per garantire alle bambine di tutto il mondo istruzione, salute, protezione da sfruttamento, violenza e discriminazioni.

Il Comune di Milano promuove la sesta Giornata Mondiale ONU delle Bambine e delle Ragazze con un evento dedicato alla Campagna indifesa di Terre des Hommes, in collaborazione con UISP e ospitato a Palazzo Marino. L’appuntamento è oggi alle 10

Nell’occasione sarà conferito il Premio indifesa e Palazzo Marino esporrà un drappo arancione, colore della #OrangeRevolution, perché ogni bambina e ragazza nel mondo possa esprimere tutto il proprio potenziale a riparo da violenze e discriminazioni.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here